Sos tariffe gas: come trovare quelle più convenienti

14
giugno
2018

Posted by matteo

Posted in Salute e benessere

0 Comments
tariffe gas

Ormai non manca poi molto alla fine del mercato tutelato: infatti, a partire dal 1° luglio 2019, ci sarà solo ed esclusivamente il libero mercato. Proprio per questo motivo, sono tantissimi gli italiani che si iniziano a chiedere come orientarsi tra le diverse sos tariffe gas presenti oggi come oggi sul libero mercato. Per evitare spiacevoli inconvenienti in bolletta e trovare le migliori sos tariffe gas, ti diamo dei piccoli consigli che molto probabilmente ti saranno utili per analizzare attentamente le differenti sos tariffe gas del libero mercato.

 

Conosci i tuoi consumi annuali di gas

Per orientarti senza perdere la bussola nella vastità di sos tariffe gas presenti sul mercato libero devi essere a conoscenza dei tuoi consumi annui. Come ben sai, il gas si misura in metri cubi (smc) ed il preciso valore relativo al suo impiego è riportato all’interno della bolletta. Il prezzo di un smc dipende non solo dal fornitore scelto ma anche dalla regione di appartenenza e dalla destinazione del gas, ossia se si sta prendendo in considerazione gas per uso domestico o industriale.

 

Confronta le tariffe

Sul mercato libero sono attivi centinaia di fornitori di gas, che variano costantemente le loro sos tariffe gas e propongono offerte sempre nuove. Per essere sicuri di ottenere la fornitura di gas al prezzo migliore per le tue esigenze, è indispensabile confrontare le offerte degli operatori energetici attivi nella tua zona. Puoi comparare le sos tariffe gas sul sito stesso di CheTariffa.it. Potrai impostare un piano di analisi delle varie sos tariffe gas presenti all’interno del mercato libero, considerando parametri quali: il numero di persone presenti in casa, il livello ed i tempi di utilizzo degli impianti di riscaldamento, l’impiego di gas per la cottura dei cibi e gli orari in cui preferenzialmente si è fisicamente presenti all’interno della propria abitazione.

 

Approfitta di promozioni e sconti

Una delle caratteristiche del libero mercato è rappresentata da sconti, promozioni e bonus che i fornitori riservano ai clienti. Nella scelta di sos tariffe gas dovrai tener conto di eventuali promozioni che consentono un risparmio in bolletta non indifferente.

 

Prediligi la bolletta elettronica

La bolletta elettronica viene inviata gratuitamente via e-mail dal proprio fornitore; in molti casi, le bollette elettroniche possono essere consultate anche sul sito del proprio gestore, senza costi aggiuntivi. A differenza di quella cartacea, il formato elettronico consente un risparmio in bolletta fino 12 euro.

About