Migliori broker di opzioni binarie 2016?

08
maggio
2016

Posted by Valentino

Posted in ultimissime

0 Comments
Migliori broker di opzioni binarie 2016?

Migliori broker di opzioni binarie 2016? Sempre più broker del mondo del trading sbarcano in Italia con le loro licenze e le loro autorizzazioni per operare in sicurezza, e chi vuole avvicinarsi al mondo del trading online ed el trading in opzioni binarie spesso si ritrova molto confuso sulla scelta del broker migliore.

Oggi infatti gli standard sono molto alti, le piattaforme a disposizione di chi si avvicina a questo mondo sono molto evolute ed al tempo stesso semplici da utilizzare, le regolamentazioni sono ok e quindi, chi non sa da dove cominciare spesso si chiede qual è il miglior broker di opzioni binarie del 2016?

Se un tempo infatti c’erano solo alcuni broker molto noti, oggi fra i più noti ci sono:

  • 24Option
  • Banc de Binary
  • OptionWeb
  • IQ Option

E moltissimi altri broker. IN realtà non c’è un vero e proprio broker migliore a nostro avviso, il livello infatti e lo standard oggi è molto alto e bisogna capire semplicemente con quale piattaforma ci si trova meglio (e questo può dipendere da molti fattori), forse, per chi è agli inizi, conviene semplicemente guardare chi offre un conto demo in opzioni binarie gratis o chi offre un deposito minimo per operare in reale più basso.

Sotto questo aspetto, probabilmente, il broker più affidabile è Iqoption, un broker che negli ultimi due anni ha riscosso un grandissimo successo, ma come dicevamo sopra la scelta spesso può essere molto personale.

Alcuni criteri interessanti per capire come scegliere un broker possono essere:

  • Leggere le recensioni disponibili su vari siti sui broker (ma non farci moltissimo affidamento perché spesso queste recensioni sono faziose o comunque parlano bene per portare iscritti alle varie piattaforme)
  • Controllare che il broker disponga delle autorizzazioni e delle regolamentazioni per operare nel paese dal quale decidi di operare
  • Cercare di prendere informazioni reali su quale sia il materiale didattivo ed i video formativi messi a disposizione dal broker prima della registrazione
  • Verificare che la piattaforma sia stabile e che gli utenti non lamentino problemi con la piattaforma (basta fare una ricerca su google cercando “problemi …” ed al posto dei puntini mettere il nome del broker, per capire quali sono i punti deboli di un broker

Infine, cosa da non sottovalutare, è stare attenti al numero di cellulare che si fornisce: alcuni broker infatti sono molto insistenti e continuano a chiamare continuamente la persona che si è iscritta anche se questa, di opzioni binarie, non vuole saperne più nulla.

About